Atto Costitutivo

Atto Costitutivo
dell’Associazione Culturale
“The Royal Scottish Country Dance Society – Northern Italy Branch”

L’anno duemilaundici, il giorno 24 del mese di settembre in via Martiri di Monte Sole 21, in Bologna si sono riuniti i seguenti cittadini:

[omissis]

Art.1) Essi dichiarano di voler costituire un’ associazione culturale denominata “The Royal Scottish Country Dance Society – Northern Italy Branch”, non a scopo di lucro, di durata illimitata nel tempo, con sede in via Ferretti 27, Mason Vicentino (VI).

Art.2) L’Associazione “The Royal Scottish Country Dance Society – Northern Italy Branch” si riconosce nello statuto e negli obiettivi dell’associazione “The Royal Scottish Country Dance Society” di Edimburgo, Scozia.

Art.3) Scopo dell’Associazione “The Royal Scottish Country Dance Society – Northern Italy Branch” è la diffusione della cultura di danza tradizionale scozzese nei suoi aspetti sociali, ludico, rappresentativi, come forma di aggregazione sociale, forma d’arte, cultura e spettacolo, in tutta l’area geografica del Nord Italia e nelle sue vicinanze. In particolare l’Associazione potrà: preservare e promuovere la pratica della danza tradizionale scozzese; organizzare attività di formazione legate alla pratica della danza tradizionale scozzese; pubblicare e divulgare, in tutte le forme possibili, materiali legati alla danza tradizionale scozzese, e in particolare, pubblicare la descrizione di danze tradizionali scozzesi con musica e diagrammi a prezzi modici; raccogliere libri, manoscritti, illustrazioni e altri memorabilia legati alla danza tradizionale scozzese e all’Associazione; in generale fare tutto quanto ritiene utile per promuovere nell’area geografica del Nord Italia e nelle vicinanze gli obiettivi dell’associazione “The Royal Scottish Country Dance Society” di Edimburgo.

Art.4) Quali componenti il Consiglio Direttivo dell’Associazione per i primi tre anni vengono fin d’ora designati e nominati i signori:

[omissis]

I componenti  il Consiglio Direttivo designati dichiarano di accettare la carica loro conferita.

Art.5) Possono far parte dell’Associazione tutte le persone fisiche di età non inferiore ai 12 anni interessate agli scopi dell’Associazione. I soci sono tenuti al pagamento di una quota annua il cui importo è fissato annualmente dall’Assemblea Generale dei soci. Per il primo anno è fissato in Euro 7,00.

La nostra pagina FaceBook
© 2013 - 2018 rscds.it - Tutti i diritti riservati - Cookie policy
Chiudi